giovedì 1 ottobre 2015

September ℛecap | ℓetture # 2

Buondì amici lettori e amiche lettrici, questo mese sono stata un po' birichina sul fronte letture. Ho letto veramente pochissimo. Mi sono messa in testa di mettermi in pari con la #serieLaConfraternitadelPugnaleNero della mia amata J.R. Ward e lei scrive solo mattonazzi per cui sono riuscita a leggere solo Lover Mine per quanto la riguarda. Durante settembre ho letto due libri e due racconti.
Per fortuna, avendo letto così poco, le delusioni sono state poche e concentrate tutte su una lettura in particolare che mi ha quasi fatto slogare il naso tanto lo stavo storcendo.

----------------------------------------------------------------------------

-ERI COME SEI di ERIN E. KELLER (Triskell Edizioni) è stata una lettura dolcissima, come ogni storia che ho letto dell'autrice, ma non troppo zuccherosa. Posso dire con enorme felicità di aver trovato la mia autrice italiana preferita. Lo stile di scrittura è molto semplice e diretto, trova facilmente la via per il cuore del lettore. Daniel e Alex sono i due protagonisti di Eri come sei. Quando Daniel bussa alla porta di Alex e dei suoi coinquilini in cerca di un alloggio, all'improvviso quest'ultimo torna ad essere il quindicenne grassottello e cieco come una talpa di un decennio prima. Riaffiorano in lui tutte le insicurezze e le ansie del passato.  Tutti quei dubbi che era riuscito a seppellire dentro di sè. All'improvviso la propria gabbia di false sicurezze inizia a vacillare sotto lo sguardo di Daniel. Eri come sei è la storia di Alex che impara a non negare se stesso e quella di Daniel che lo aiuta a ritrovarsi. Consigliatissimo. Cinque stelline.
 
-UN NUOVO CHANCE di IYANA JENNA(Triskell Edizioni) invece è stata la lettura più brutta del mese di settembre. E' un racconto di pochissime pagine e l'ho trovato una continua sequela di pippe mentali. Senza offesa per chi invece lo ha apprezzato ma ho trovato i protagonisti di questo racconto completamente incoerenti e la personificazione dell'Ottusità. Se avete letto il libro capirete cosa intendo. Se dovessi utilizzare due aggettivi per descrivere la trama utilizzerei "incoerente" e "inconcludente".Non mi è piaciuto per niente. Una stellina-ina-ina. 

-LIKE & SUBSCRIBE di JAY BELL (Triskell Edizioni). Letteralmente adorato. Pur non amando il racconto come forma letteraria, soprattutto per la sua brevità che purtroppo talvolta porta lo scrittore a non andare molto a fondo nella descrizione del mondo narrativo e dei personaggi che lo popolano , ho apprezzato tantissimo Like & Subscribe. La caratterizzazione dei protagonisti non è solo accennata ma ben definita. La scena iniziale divertente. Una scena in cui ogni Fangirl (o fanboy) può tranquillamente riconoscersi. Insomma chi non si è mai ritrovato a baciare il poster a grandezza naturale di Orlando Bloom? Io no di certo! *tossicchia imbarazzata* Chi non ha mai sognato di sposare George Clooney? Richard Gere? Non è una storia banale e scontata. Il racconto gioca molto sul dualismo apparenza/realtà e virtuale/reale. Possiamo realmente innamorarci di un idolo? Oppure questa è solo infatuazione? Le persone sono realmente come si mostrano? Oppure quello che mostrano alle telecamere è solo un'immagine costruita ad arte? Jay Bell poi ci racconta la storia con uno stile leggero, semplice. Privo di inutili riflessioni argirigogolate che solitamente accompagnano i patemi mentali. È cristallino e diretto. Adorabile. Quattro stelline. P.S. E' un racconto gratuito scaricabile dal sito della casa editrice (qui).

-LOVER MINE di J.R.WARD (Euroclub). Per finire finalmente ho ricominciato a leggere la #SerieLaConfraternitadelPugnaleNero. Lover Mine è incentrato su Xhex e John. In realtà mi mancano ancora le ultime 90 pagine però dai, contiamola come lettura del mese di settembre. Sono andata un po' a rilento perchè a) non ho avuto molto tempo libero, b) lo stile della Ward è denso, colmo di dettagli e di conseguenza la storia (almeno per quanto concerne il caso mio) non va alla velocità della luce. Soddisfa ben benino il mio animo da fangirl però, io sbavo per i Fratelli. Li adoro. E i dettagli sono ben accetti. Voglio dedicare a questo libro una recensione quindi non ve ne parlerò  in questo post. Stay tuned! A proposito della copertina scelta dalla Mondolibri. Xhex con le unghie fatte??? Ma non è mica una squinzia pronta a laccarsi gli artigliozzi per il suo bello, eh!?

Voi che mi dite? Cosa avete letto in questo mese? Un bacio.

4 commenti:

  1. Come sai, adoro Erin Keller, e anche Eri come sei è un romanzo che merita tantissimo! (anche se il mio preferito rimane sempre The Scar :D) <3
    La Ward: *batte le mani* per averla ripresa in mano. John e Xhex sono tostissimi insieme, e bavvè, sorvoliamo sulle cover che bleah U.U
    Il racconto gratuito l'ho già scaricato, appena ho uno spazietto libero lo leggo. Non ci crederai, ma ho avuto il periodo Orlando Bloom, con tanto di poster everywhere. Non parlo sui periodi precedenti/seguenti x"D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tacere le vergognose cotte da fangirl xD E dire che ne ho avute a bizzeffe e non solo per attori reali ma anche per determinati personaggi maschili di cartoni animati. Sono felicissima di aver ripreso in mano la Confraternita ^^ Spero di rimettermi in pari prima del 2016! Un bacio.

      Elimina
  2. Ciao Giulia :) Ops, non conosco nessuno dei libri che hai nominato, però ho sempre una mezza idea di iniziare la saga della Confraternita del Pugnale Nero. Ho il primo libro, ma non mi sono mai convinta a leggerlo, forse per paura che non sia esattamente il mio genere. Però prima o poi gli darò una chance, anche perché Rosa mi costringerà ahah :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, ti costringeremo insieme xD Sul serio, è una serie che merita se non altro per il mondo che l'autrice è riuscita a rendere "reale" tramite le sue pagine (e per i maschioni a cui ha dato vita). Un bacio.

      Elimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)