venerdì 1 ottobre 2010

AGNES GREY di Anne Bronte

Chi l'avrebbe mai detto che leggere un romanzo scritto nell'800 fosse così bello? Devo ammettere che all'inizio ero molto reticente a leggere romanzi scritti molti anni fà se non per necessità scolastiche. Adesso che ho iniziato a leggere questo libro ho cambiato idea e devo ammettere che mi stà veramente appassionando molto...i fatti che racconta sono così attuali se inseriti nel giusto contesto...
Quì di seguito vi metto un breve riassunto:
La giovane Agnes, io narrante e protagonista, abbandona la casa paterna per poter dare prova di sé e conoscere il mondo. Vivrà una storia d'amore, ma soprattutto avrà la possibilità di osservare la vacuità e la corruzione della buona società, smascherando, lucidamente e spietatamente, il lato oscuro delle persone "rispettabili".

ANNIE BRONTE è la sorella delle altrettanto famose scrittrici  EMILY BRONTE di Cime Tempestose e CHARLOTTE BRONTE di Jane Eyre...
 

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)