mercoledì 1 gennaio 2014

I Buoni Propositi per il 2014-RINGRAZIAMENTI e Bilanci dell'anno passato (2013)

Ieri abbiamo salutato l'anno passato e quello nuovo che a mezzanotte è  arrivato. Siamo approdati nel 2014 dopo un 2013 che per molte persone è stato molto sofferto sotto tanti punti di vista. Anche all'interno della mia famiglia quest'anno appena passato è stato costellato da molti momenti tristi e scoperte che mai avremmo voluto fare. C'è stato bisogno di essere forti e di un grandissimo sforzo di volontà per riuscire a guardare ancora al futuro con speranza e fiducia. Spero quindi vivamente che questo nuovo anno permetta a tutti noi di provare  la soddisfazione di esser riusciti a raggiungere tutti gli obiettivi che reputiamo importanti, che sia colmo di "battaglie" vinte e sorrisi. Tanto amore e dolcezza. Dopo questo mio augurio sentitissimo a tutti voi, miei amati lettori (356! riuscite a crederci? vi ringrazio di cuore e vi abbraccio calorosamente uno ad uno) di questo piccolissimo e modestissimo blog, voglio condividere con voi i miei buoni propositi per questo nuovo anno ancora in fasce. Ovviamente saranno propositi che riguardano la mia passione per la lettura. Sono molto curiosa di leggere i vostri, ovviamente se li avete scritti e se vi va di condividerli con me. Sentitevi pure liberi di commentare qui sotto inserendo anche link ai post dei vostri blog in cui avete scritto i vostri propositi, se volete. 

Buoni propositi per il 2014:

  • Raggiungere (e eventualmente anche sorpassare) la soglia di 90 libri letti in un anno. Quest'anno mi voglio sdare! Università permettendo. Nel 2013 sono stata pigra, ho letto solo 75 libri. 
  • Concentrare le mie energie e il mio scarso tempo libero prevalentemente sul blog, che in questi ultimi anni ho trascurato non poco.
  • Approdare su Goodreads.
  • Leggere almeno 20 libri in lingua inglese. Quest'anno ne ho letti 2 soltanto. Devo mantenermi in allenamento!
  • Scrivere più "librocommenti" sul blog trasformando Il magico mondo dei libri in un luogo di condivisione dei nostri pareri sulle letture in corso. Ho infatti deciso di dedicare tutte le mie energie disponibili alle "recensioni" , di scrivere un solo post di anteprime al mese (dove vi cito le anteprime più succose e interessanti) e di riprendere alcune rubriche carine come ad esempio Teaser Tuesdays e W...W...W...Wednesdays, senza tralasciare quelle che ho già in corso. 

Per quanto riguarda il Bilancio dell'anno passato riguardo alle mie letture più belle non posso non citarvi il libro che più mi ha fatto stare male emotivamente e che si è stampato a caratteri di fuoco sul mio cuore, Io prima di te di Jojo Moyes. Ormai vi sarò venuta a noia perché ultimamente ve ne ho parlato anche in un altro post ma credetemi...non lo faccio invano! E' la storia più toccante che io abbia mai letto da anni. Ciò che mi preoccupa è che le "vere" belle letture ,di questo anno, quelle che non si scordano, siano state così poche, giusto un paio. Spero che da questo punto di vista il panorama letterario del nuovo anno migliori. Non posso che sperarlo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)