lunedì 1 dicembre 2014

RECENSIONE: PROMESSE (Coda Books,#1) di MARIE SEXTON

Buon lunedì! Amici lettori e amiche lettrici finalmente sono riuscita a scrivere una nuova recensione. Urrà! Presto ne arriveranno altre, promesso.

Jared Thomas ha vissuto tutta la vita in un piccolo paesino di montagna, Coda, in Colorado. Non sarebbe in grado di pensare a una vita altrove. Sfortunatamente, l'unico uomo gay della città ha il doppio dei suoi anni ed era il suo insegnante, così Jared si è rassegnato al pensiero di passare la vita da solo. Almeno fino all'arrivo di Matt Richards. Matt è stato appena assunto dalla Polizia di Coda e lui e Jared diventano subito amici. Matt dichiara di essere etero, ma per Jared l'avere un amico sexy come lui è una cosa troppo allettante. Il fatto che Matt abbia una storia con una ragazza del posto, una famiglia che lo disapprova e dei colleghi che lo prendono in giro, fa temere a Jared di non poter trovare un modo per stare con lui, ammesso che possa almeno convincerlo a provare. 

RECENSIONE:

Promesse è il primo romanzo di Marie Sexton che ho avuto il piacere di leggere tutto d'un sorso in questi giorni, complice anche il fatto che è un libro piccolino, molto corto, di a malapena 180 pagine e l'iniziativa lanciata lo scorso mercoledì dalla Dreamspinner Press per la quale si aveva la possibilità di scaricare gratuitamente (per un'ora) una delle loro pubblicazioni. Mercoledì era anche il mio compleanno quindi...grazie Dreamspinner per questo regalino! E' il primo capitolo della Serie Coda Books e è di genere m/m. Tutto inizia per colpa/merito di una Jeep, in un minuscolo paesino di montagna dello Stato del Colorado, Coda. Qui Jared gestisce insieme al fratello e alla cognata,Lizzie (una pazza scatenata), una piccola "ferramenta". Quello che mi ha subito colpita di Jared è la sua profonda solitudine pur circondato dalla sua famiglia che gli vuole indubbiamente bene. Abitando in una comunità così piccola la sua vita sociale è ridotta all'osso ed è difficile per lui incontrare un uomo da frequentare, un amico, un amante, un compagno. La sua unica alternativa pare essere il sessantenne insegnate (per di più il suo ex insegnante) di musica del Liceo locale e la cosa non lo alletta particolarmente. Una mattina Matt Richards irrompe nel suo negozietto e nella sua vita con tutto il carico del suo passato (non proprio allegro vista la famiglia-soprattutto il padre, bigotto e cattivo-che si ritrova ad avere). E' appena arrivato in città e, passando davanti alla piccola "ferramenta", nota subito la macchina in vendita. Vedete? Vi avevo detto che iniziava tutto per colpa di una Jeep! La caratteristica che mi ha fatto apprezzare ancora di più questo romanzo è la bellissima amicizia (il feeling) che nasce da subito fra i due, non è la classica storia d'amore che scocca prepotentemente all'improvviso, ma si costruisce su piccoli gradini, piccoli passettini che portano i due a legarsi indissolubilmente, fra gite in bicicletta, serate trascorse davanti alla tv a guardare le partite di football e cene in pizzeria. Vi basti sapere che il primo bacio fra i due non avviene prima della prima metà della storia. Promesse affronta una tematica molto attuale,l'omofobia (e non solo perchè è di genere m/m) e lo fa con naturalezza, attraverso gli occhi di Jared ,gay dichiarato,che, pur accettando la sua omosessualità, almeno in superfice, non riesce a fare a meno di temere i pregiudizi dei suoi concittadini, rischiando di perdere tutto. Come vi dicevo poche righe fa è stata una lettura velocissima, molto dolce e a tratti struggente, una lettura che ho adorato e che vi consiglio assolutamente.
Ti amo Matt. Come può essere sbagliato? L'amore, come può essere sbagliato? (Citazione da Promesse di Marie Sexton)
 Che ne pensate?Vi ho incuriositi almeno un po'?

2 commenti:

  1. Io vorrei leggere qualcosa della Sexton che mi dicono essere molto brava, quindi è proprio un peccato non essere riuscita a beccare l'oretta di ebook gratis U.U Sembra un bel romance, mi piace che le cose nascano pian piano :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente un bel romance. Quando ti capita l'occasione facci un pensierino :)

      Elimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)