domenica 21 dicembre 2014

WEEKLY RECAP #1

Buonasera amici miei, non è mai troppo tardi per iniziare un nuovo appuntamento settimanale. Il tempismo non è il mio forte e come sempre faccio per molte altre cose nella mia vita, mi sveglio tardi. A tal proposito c'è un detto che appoggio in pieno: meglio tardi che mai! Ho deciso di iniziare a postare (la domenica) un Weekly Recap come fanno molti altri colleghi e colleghe blogger, per fare il punto della situazione. Per il 2015 ho in mente un bel po' di cambiamenti per il mio angolino e questo rientra tra le modifiche che ho deciso di apportare, giusto per dare ad Il magico mondo dei libri un'organizzazione migliore.


1) POST DELLA SETTIMANA : La mia settimana sul blog è iniziata tardi (ma dai?! Non l'averste mai detto! Su confessate), mercoledì, con il post dedicato a due letture natalizie (RECENSIONI): Tutta colpa del vischio di Eli Easton (Triskell Edizioni) e L'apprendista Babbo Natale di Bonifacio Vincenzi (Kymaera Edizioni). Quel giorno mi sono sdata (devo aver inavvertitamente ingurgitato una dose extra di caffeina!) e ho pubblicato anche WWW...WEDNESDAYS #65. Giovedì, in pieno spirito natalizio ho postato un carinissimo tag: Let It Snow BOOK Tag. Venerdì invece ho pubblicato: LE USCITE DI DICEMBRE: #2.

2)NEW ON MY WISHLIST: In queste settimane molti youtuber e blogger si sono lanciati in video e post consigli per eventuali regali natalizi da fare ad un amico lettore/amica lettrice. Io, come sempre, me li guardo tutti, dal primo all'ultimo, anche se di amici lettori non ne ho nemmeno uno. Che tristezza! Poco male però perché tutti i libri che ho avvistato in questa settimana sono andati ad allungare la mia infinita lista dei desideri. Ilenia Zodiaco, bravissima youtuber dalla lingua tagliente che seguo con piacere da qualche tempo (Con amore e squallore, il nome del suo canale), ha realizzato un video-consigli-acquisti per non rovinare il Natale ad un amico lettore. Fra i libri che ha consigliato mi ha molto colpita Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan S. Foer (Guanda) per l'ambientazione e le tematiche affrontate. Non contenta ho continuato a vagare alla ricerca di altri consigli letterari e sono capitata sul canale yt di Jessica (Booksaddicted3) e qui non ho potuto fare a meno di rimanere incantata dal suo parere sulla sua ultima lettura, Miracolo di una notte d'inverno di Marko Leino (Feltrinelli Kids), che narra le vicissitudini che stanno alla base della nascita della storia di Babbo Natale.

3)FILM:Allora, questa settimana ho visionato due film natalizi, uno che potrei definire la classica americanata sul Natale, e l'altro emozionante fino alle lacrime. Holidaze e Miracolo di una notte d'inverno. Per quest'ultimo ho quasi piano alla fine. E' la struggente e romantica (ma non nel senso amoroso del termine, eh!) trasposizione cinematografica del libro che vi ho citato qua sopra. Finlandia. In un piccolo e povero villaggio di pescatori. Il piccolo Nikolas perde tutti i componenti della sua famiglia (dolcissimo il suo attaccamento verso la sua sorellina, "la piccola Ada"). Pur poveri, gli altri pescatori decidono di ospitare Nikolas a turno, un anno ciascuno. Alla fine di ogni anno il ragazzino passerà di famiglia in famiglia e per ringraziare ciascuna famiglia per l'accoglienza ricevuta, la notte di Natale, Nikolas lascerà sull'uscio di ciascuna casa, dei doni per i bambini. Per quanto riguarda Holidaze, invece, la protagonista (la Jennie Garth di Beverly Hills.90210) batte la capoccia e si ritrova a vivere in una realtà alternativa. Carino e romantico. Godibile e d'intrattenimento ma non indimenticabile.

4)FOLLIA DELLA SETTIMANA/ACQUISTO PAZZO: Questa settimana mi sono lasciata  trascinare dalla frenesia degli acquisti del Natale e, più o meno a scatola chiusa, mi sono buttata d'impulso sull'acquisto di un libro del quale non avevo poi sentito parlare così bene. La curiosità è stata tanta che...non ce l'ho fatta a resistere! Alla Coop (con lo sconto del 15%) ho preso Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto di Kristy Moseley (Newton Compton). Avrò fatto bene? L'unico punto certo di tutta la questione è che non ho mai, mai, avuto fra le mani u libro dal titolo più ambiguo di questo.

E voi, cosa avete combinato di bello questa settimana? Baci!


Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)