giovedì 7 luglio 2016

ℒoving a ℘ug // 3 libri con un carlino (sulla cover/nella trama) da aggiungere in #wishlist

Buondì amici lettori e amiche lettrici, chi mi segue da un bel po' sa che sono una listmaker senza speranza di cura. Adoro programmare e creare liste su liste che poi, inevitabilmente, tendo a non rispettare mai. Ma questo poco importa perchè adoro azionare i neuroni e organizzare ogni minimo aspetto della mia vita e la scarica di sicurezza che questa semplice azione è capace di trasmettere al mio corpo e alla mia mente. È il mio metodo scaccia ansia preferito. Provare per credere. Sicuramente saprete anche che da (quasi) tre anni a questa parte è antrato a far parte della mia stramba vita da book nerd anche una palletta di pelo e muscoli molto coccolosa. Ok, in realtà adesso assomiglia molto di più ad un salsicciotto peloso (#ommamma, che brutta immagine!) ma, si, conserva ancora tutta la sua coccolosità. Gironzolando per la websfera ho trovato CARLINO immortalato sopra alcune copertine. Da adoratrice dei pug, quei grandi occhioni a palla (da golf, per inciso) hanno subito catturato la mia attenzione e...

TRE LIBRI CON UN CARLINO (COVER/TRAMA) DA AGGIUNGERE  #WISHLIST

THE UNEXPECTED EVERYTHING di MORGAN MATSON  (#simon&schuster) ▶ Ho "scovato" questo libro perchè da qualche tempo a questa parte uno dei miei desideri più grandi è proprio quello di iniziare a leggere in inglese. Non c'è niente di meglio per sopperire al desiderio di sfidare i propri limiti del lanciarsi nella lettura di un libro nella sua lingua originale. Ho avuto modo di conoscere (virtualmente) Morgan Matson grazie ad un bellissimo post di Veronica del blog She was in Wonderland. Ve lo lascio qui perchè DOVETE andare a leggerlo. E se, dopo averlo letto, ancora non vi viene voglia di dare una chance a quest'autrice allora siete senza speranze. In ogni caso, Andie, la nostra protagonista, per colpa di uno scandalo che colpisce suo padre (che a quanto ho capito lavora in politica) si vede costretta a rivoluzionare i suoi programmi estivi e a trovarsi un lavoro come dog sitter. INTRIGANTE! L'unica cosa che mi spaventa è la mole. Più di 500 pagine sono tante per una principiante come me.

PUG HILL e A PUG'S TALE di ALISON PACE (#berkleybooks) ▶ ▶Questi due signorini invece sono comparsi nei suggerimenti di #amazon e io li ho aggiunti in wishlist senza battere occhio. Come potevo resistere alla promessa della presenza di una mandria di carlini nella trama? Informandomi sull'autrice ho visto che scrive prevalentemente libri sui cani e le sue cover sono un tripudio di simpatiche bestiole. Vi lascio qui il link al suo official site così potete andare a curiosare. Ho letto qualche recensione su #goodreads e molti lettori hanno trovato ambo le storie adorabili e divertenti.

Voi che mi dite? Vi ho incuriosite/i almeno un pochino? 
Un bacio

POST PRECEDENTE | POST SUCCESSIVO

4 commenti:

  1. Ohhhhhhhhhh, ma questo post è carinissimo per molti aspetti. Primo dei quali i carlini, che io amo follemente, e Morgan Matson che è una della mie autrici preferite per quanto riguarda i YA. Mi manca solo questo da leggere e spero di farlo entro breve. Assolutamente consigliata se vuoi leggere in inglese! Direi che è un inglese di medio livello e non farti spaventare dalla mole, se la storia ti prende fidati che non sarà un problema. Magari prova a leggere l'estratto su Amazon giusto per capire indicativamente se è un inglese che fa per te! Ottimo post comunque! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sole! <3 Sono contentissima che il post ti sia piaciuto :)I carlini sono i cagnolini più fluffolosi dell'Universo. E non lo dico perchè sono di parte, eh! Sono tenerissimi. Con quel musino farebbero sciogliere anche Ravenna, la Regina dei Ghiacci ^^
      Seguirò il tuo consiglio e darò una sbirciatina all'estratto di "The Unexpected Everything" sul caro Ammy ;) Un bacio.

      Elimina
  2. Che post originale e carino! Secondo me i carlini hanno un aspetto così buffo, che è quasi impossibile non adorarli. Anche io vorrei iniziare a leggere in inglese, ma non è affatto facile trovare un libro adeguato per lanciarsi in questa piccola sfida personale! Comunque, "The Unexpected Everything" lo punto da un po' di tempo: è sempre presente in ogni foto di instagram e mi ispira molto! Di Morgan Matson ho letto un solo libro, ma è bastato per fare in modo che volessi leggerne un altro!
    A presto! :)

    - Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! <3 In effetti è difficilotto trovare il libro adatto, soprattutto quello con il giusto livello di difficoltà. Dal canto mio, ho iniziato in compagnia, grazie ad un read-along organizzato da Juliette del blog Sweety Readers, con la serie di Hex Hall di Rachel Hawkins. Si è rivelata un'esperienza bellissima ;)è stato bello sfidare me stessa e vincere la sfida! Suppergiù tutti i libri YA hanno un linguaggio abbastanza semplice. Fammi sapere poi da quale libro decidi di iniziare! Un bacione.

      Elimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)