sabato 16 luglio 2016

TBW| 5 #SERIETV CHE, PROSSIMAMENTE, HO TUTTA L'INTENZIONE DI GUARDARE

Buondì amici lettori e amiche lettrici, oggi è sabato e voglio proprio parlarvi di quelle #serietv che, prossimamente, ho in programma di guardare. Questo post quindi è una sorta di...

TBW: 5 #SERIETV CHE, PROSSIMAMENTE, HO TUTTA L'INTENZIONE DI GUARDARE

Mettetevi comodi perchè passerà del tempo prima che possiate finalmente rialzare il sedano dal divano. Pronti? Ok. Oltre a dover portare avanti la visione di un visibilio di #serietv che ho iniziato (per citarvene qualcuna: THE 100, BONES) #NETFLIX (e in qualche frangente anche #SKY) mi sta tentando con tutta una serie di novità interessantissime.

STRANGER THINGS è un bocconciono soprannaturale (in corso di produzione) composto da soli 8 episodi (troppo pochi!) che io ho già avuto modo di assaggiare questa mattina (per adesso ho visto solo il pilota). È ambientata a Hawkins (Indiana) nel 1983 e questo dettaglio non fa altro che aggiungere ulteriore zucchero al confetto di #serietv che ST promette di rivelarsi. Per le atmosfere ricorda moltissimo E.T. e i Goonies. E dai, chi di voi, pur essendo nati negli anni '90, non ha avuto modo di guardarli almeno una volta? Se non l'avete ancora fatto, rimediate! In ogni caso, Stranger Things si apre con la misteriosa scomparsa di un ragazzino (Will),l'altrettanto misteriosa comparsa di una strana ragazzina e un misterioso incidente nel locale laboratorio governativo. L'atmosfera di misterio e tensione che si respira nell'episodio di apertuna è veramente eccenzionale e non vedo l'ora di potermi dedicare agli altri 7 episodi rimanenti. Anzi, non è detto che non lo faccia proprio questo pomeriggio! La #serietv (o il #telefilm, come amavamo chiamare questo genere di show negli anni '90) per il momento è disponibile solo su NETFLIX, per cui è stata appositamente ideata.

ORANGE IS THE NEW BLACK. Di OITNB invece so poco e nulla se non che ha avuto un gran successo. Informandomi per scrivere questo post ho letto che la #serietv è ispirata alle memorie di Piper Kerman che, condannata per riciclaggio di denaro sporco, ha scritto un libro sulla propria esperienza in carcere. TOPIC che non manca mai di interessarmi. Proprio la settimana scorsa ho finito di guardare la I STAGIONE di I MIEI 60 GIORNI ALL'INFERNO (60 DAYS IN), un documentario seriale di cui vi parlerò nel #recap del mese di luglio. Tornando a quello che chiamerò amichevolmente Orange (questa #serietv ha un titolo lunghissimo!), su NETFLIX sono disponibili tutte e 4 le stagioni che raccontano le avventure di Piper Chapman, arrestata e condannata alla reclusione per 15 mesi per aver trasportato una valigia piena zeppa di soldi illeciti per conto di un trafficante di droga dieci anni addietro. Non so a voi ma a me questo plot intriga non poco.

SHERLOCK. Di Sherlock ho sentito parlare praticamente ognidove. È una serie britannica liberamente ispirata al genio di Sir. Arthur Conan Doyle e con genio intendo la sua opera più famosa e apprezzata. Ciò che mi attira di questa #serietv sono i toni british (acume e accento soprattutto) e la promessa di pochi episodi per stagione. Benedict Cumberbach aggiunge quel qualcosina in più all'impasto, lo adoro e ho a dir poco amato la sua interpretazione di Alan Turing in The Imitation Game. BASTA. DEVO VEDERLA!

THE  MUSKETEERS non c'è nemmeno bisogno che ve la presenti. Come sempre io arrivo un po' in ritardo (ossia quando tutti gli altri l'hanno già vista) ma anche solo pochi mesi fa le faccine di questi gnocconi riempivano quotidianamente la bacheca del mio profilo #facebook. Ovviamente la #serietv è basata sul romanzo di Alexandre Dumas, I tre moschettieri, che, per inciso, devo ancora leggere. È lì che mi aspetta da un bel po' di anni ormai. Non vedo l'ora di conoscere D'Artagnan, Aramis, Athos e Porthos!


MINORITY REPORT invece è una recente uscita su #SKY e già anche solo il fatto che è firmata Steven Spielberg è bastato a ingolosirmi. È ispirata al film omonimo del 2002 (a sua volta tratto dal racconto Rapporto di minoranza di Philp K. Dick, che a questo punto voglio proprio recuperare!) e ambientato a dieci anni di distanza dagli eventi raccontati nel film. Ciò che mi stuzzica sono l'ambientazione futuristica e l'intelligenza artificiale. A questo punto, visto che #film e #serietv sono collegati, credo proprio che recupererò anche la pellicola.

Voi che mi dite? Quali #serietv avete intenzione di recuperare nel prossimo fututo?
Un bacio.

POST PRECEDENTE|POST SUCCESSIVO

11 commenti:

  1. Stranger Things lo sto adorando *__*
    L'ultimo un vero flop, invece. Cancellato in tempi record (e non proprio a torto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uff. Ultimamente Spielberg non fa altro che fare cilecca. Benedetto uomo! Anche "The Whispers" è stato un flop, anche se a me non dispiaceva proprio del tutto, a essere onesta. Vedremo, vedremo :)

      Elimina
  2. Sherlock è una serie fantastica,è semplicemente geniale! Stranger Things mi incuriosisce tanto,aspetto di finire Vikings e poi mi butto su quello!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Elementare, Watson!" ;)
      "Vikings", ti sta piacendo?

      Elimina
    2. Vikings lo sto amando! *_* Figurati che in una settimana ho fatto fuori le prime due stagioni e ho attaccato con la terza!

      Elimina
  3. "Orange is the new black"!!! E' semplicemente la mia serie preferita, ne ho adorato ogni singolo episodio, o quasi! *____*
    "Stranger Things" intendo cominciarlo il prima possibile: sembra proprio il mio genere di serie, e il fatto che tutti ne stiano parlando mi fa ben sperare! :D
    "Minority Report" non l'ho ancora visto, ma conto di rimediare: anche perché il film è uno dei miei preferiti con Tom Cruise, davvero bello e coinvolgente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho tantissimissime aspettative su OISNB, sono felicissima di tutti questi commenti positivi, mi fanno ben sperare ;)
      Per quanto riguarda "Stranger Things", da quello che ho potuto vedere (e sono solo al primo episodio)...non lasciartelo scappare!

      Elimina
  4. Aaaaahh, Sherlock! Ho appena finito la seconda stagione, ma quanto è bella questa serie non ne hai idea! E pensare che l'ho snobbata per un sacco di tempo, me tapina XD Assolutamente da vedere; di The Musketeers avevo visto qualche episodio ma non era riuscita a catturarmi. Mentre di OITNB ho visto la prima stagione che mi è piaciuta molto, tutti i personaggi così strani e diversi con le proprie storie di ordinaria follia sono davvero interessanti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su "Sherlock" ripongo così tante aspettative che quasi ho paura ad iniziarla ;) Speriamo si riveli una #serietv bella frinzzante e con quell'humor inglese che riesce sempre a mandarmi in brodo di giuggiole! Un bacione <3

      Elimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)