venerdì 12 ottobre 2012

Zombie all'attacco...Gli Zombi non Piangono di Rusty Fischer

Il 17 Ottobre esce per la Giunti Y un libro Young Adult molto "zombico" scritto da Rusty Fischer, ex professore di liceo, collaboratore con famose riviste giovanili (The Mailbox, Learning e Bookbag), e adesso scrittore free lance e appassionato di horror come si evince dal tema e dal titolo di questa nuova pubblicazione. Gli Zombi non Piangono, finalista del Bram Stoker Award.


AL MOMENTO TI BATTE IL CUORE?
NO. Neanche un po’.
IMPROVVISAMENTE HAI UN’INSPIEGABILE, IRRESISTIBILE VOGLIA DI MANGIARE... CERVELLI?
Mmm, non saprei ma... ora che mi ci fate pensare... effettivamente... Sì. Assolutamente. Sì.
ATTENZIONE: Le risposte che hai fornito suggeriscono che POTRESTI essere uno zombi.

PAGINE: 368
PREZZO: 16,50 Euro

Maddy Swift è una studentessa un po’ imbranata, che frequenta il liceo della tranquilla cittadina di Barracuda Bay e ha una cotta per il nuovo ragazzo della scuola. Quando Stamp la invita a una festa, la sua vi­ta è destinata a cambiare per sempre. Piove a dirotto e Maddy, tutta agghindata, esce di nascosto dal padre. Dopo essersi persa diverse volte, finalmente intravede le luci della festa e viene colpita in pieno da un fulmine. Appena si risveglia, si ritrova con la faccia in una pozzanghera, stordita e completamente inzaccherata. Ma il fango è l’ultimo dei suoi problemi: è quel buco fumante nel cranio, il cuore che non batte più e i polmoni che non funzionano a farle sorgere qualche sospetto... Una volta a casa, dopo una rapida ricerca in rete, scopre con raccapriccio di essersi trasformata in una delle creature che più la spaventano: una morta vivente. Gli zombi non piangono, ma fanno ridere tantissimo.

Che ne pensate? Io ultimamente mi sono appassionata di letture zombi. Ho addirittura comprato un libro che fornisce al semplice cittadino come difendersi da un possibile futuro attacco zombi! 

2 commenti:

  1. se ti può interessare ne parlano qui...
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=410668855664987&set=a.407879342610605.95045.392242804174259&type=1&theater

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo :) La prossima volta però firmati per piacere!

      Elimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)