venerdì 21 settembre 2012

In fondo al mar...Un Bacio dagli Abissi di Anne Greenwood Brown

Quando l'amore diventa una trappola mortale...arriva in libreria per i tipi della Mondadori nella collana Chrysalide il romanzo di Anne Greenwood Brown, primo di una trilogia paranormal romance young adult. Un Bacio dagli Abissi. In questo romanzo d'esordio protagoniste centrali sono le creature mitologiche che a suo tempo incantarono Ulisse...le sirene. Creature che nel mondo creato dalla Browne si riveleranno essere spietate e crudeli. Guardate che cover mozzafiato!

PAGINE: 300
PREZZO: 16,00 Euro


Lily pensa che il suo nuovo amico Calder sia un ragazzo normale. Calder, però, nasconde un terribile segreto: fa parte di una stirpe di sirene e tritoni assassini, che vivono nei Grandi Laghi e si nutrono dell’energia degli esseri umani. Spinto dalle sue sorelle, il ragazzo esce dall’acqua per uccidere l’uomo responsabile della morte della loro madre. L’uomo è il padre di Lily e l’unico modo per avvicinarlo è sedurre sua figlia. Abituato ad ammaliare le ragazze con la sua faccia d’angelo, Calder scopre che Lily è molto speciale: si veste con abiti retrò, ha un volume di poesie da cui non si separa mai e, soprattutto, non cade subito ai suoi piedi, costringendolo a passare molte giornate insieme. E in queste giornate, proprio mentre Lily inizia a capire che le leggende dei laghi hanno un fondo di verità e le acque profonde potrebbero riservare pericoli mostruosi, Calder si innamora di lei.

Anne Greenwood Brown. Blogger e scrittrice, è al suo debutto con questo romanzo. Ancora prima della pubblicazione negli Stati Uniti, ha già ricevuto un ampio consenso della critica e della rete. Cresciuta in Wisconsin, tra le isole Apostle e il Lago Superiore, dove andava spesso a navigare con la sua famiglia, ha iniziato a scrivere all’età di cinque anni. Vive in Minnesota con il marito e i tre figli.

Il Sito Internet di Anne Greenwood Brown


Molto bella anche l'originale! (Guardate su)

Che ne pensate? Siete pronti a farvi ammaliare dalle sirene?

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)