sabato 27 agosto 2011

Ucci Ucci sento odor di segnalazionucci!

Ciao ragazzi! Buongiorno a tutti! Scusate per il titolo infelice che ho dato a questo post ma di mattina mi vengono  delle idee veramente strane...Ma adesso ritorniamo al succo di questo post. Che ne dite di un po' di segnalazioni che mi sono sfuggite le settimane scorse?

La prima che vi propongo è quella relativa al libro Cose da Salvare in Caso di Incendio di Haley Tannner, pubblicato dalla Longanesi il 25 di questo mese.

PAGINE: 336
PREZZO: 16,60 Euro
Vaclav ha dieci anni e un sogno: diventare un mago famoso in tutto il mondo. Ma il sogno più grande è fare di Lena, una compagna di scuola molto speciale, la sua incantevole assistente. Nasce così, all’insegna della magia, l’amicizia che cambierà la vita dei due ragazzini.
Vaclav vive con i genitori, ebrei russi emigrati nella terra delle grandi opportunità, in un modesto appartamento di Brooklyn dove il boršc ha impregnato del suo odore ogni cosa.
Stesse origini ha Lena, che non ha i genitori, abita con una giovane zia sbandata e passa molto tempo da sola. Si esprime soprattutto con le emozioni, perché l’inglese non è la sua lingua madre e spesso non trova le parole giuste. Ma ci pensa Vaclav ogni volta a regalargliele, aiutandola a leggere il mondo quando per lei diventa indecifrabile.
Un giorno la madre di Vaclav scopre un segreto sconvolgente sulla piccola Lena. E da quel giorno la bambina sparisce, come per effetto di un numero di magia. Cosa le è successo? Chi si occuperà di lei? Chi la proteggerà? Per sette anni Vaclav, ogni sera, addormentandosi, si porrà queste domande.
Finché la sera del diciassettesimo compleanno di Lena riceverà una telefonata che gli rivelerà ogni cosa e cambierà per sempre la sua vita…

La seconda uscita riguarda il libro uscito per la Giunti il 27 Luglio, Le Lettere Segrete di Jo di Gabrielle Donnelly.

PAGINE: 464
PREZZO: 16,00 Euro
Mentre Emma è elettrizzata per i preparativi del matrimonio e Sophie disdegna una fila di corteggiatori per dedicarsi anima e corpo alla carriera di attrice,  Lulu, la più inquieta delle sorelle, passa disordinatamente da un lavoretto all'altro, con una grande passione per la cucina, ma senza alcuna prospettiva sentimentale all'orizzonte. E che cosa succede se un giorno, in soffitta, rovistando in una vecchia valigia alla ricerca di alcune ricette, si imbatte per caso in un plico di lettere scritte nientemeno che dalla trisnonna Jo March, l'intrepida protagoniste di Piccole Donne? Nonna Jo era proprio come lei, amava passare ore scanzonate a fare pettegolezzi con le adorate sorelle, pur essendo molto diversa dalle altre. Per Lulu le lettere della nonna sono una vera illuminazione. Piene di segreti, di saggezza, di consigli meravigliosi sull'amore e sulla vita sprigionano una forza e un coraggio tali da spingerla finalmente a immaginare la sua strada.

Che ve ne pare?


1 commento:

  1. Vi consiglio di leggere "Le lettere segrete di Jo", è veramente bello, mi ha fatto venire voglia di rileggere "Piccole donne"! Ciao a tutti!!!

    RispondiElimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)