domenica 19 ottobre 2014

BOOK TAG: THE ULTIMATE BOOK TAG

Buon sabato sera, amici lettori e amiche lettrici! Oggi avevo proprio voglia di scrivere per voi un nuovo book tag, così ho digitato su Google le due paroline chiave e ho trovato (in inglese) The Ultimate Book Tag. Non so se è già stato tradotto in italiano da altre/i blogger. Leggendo le domande dalle quali è composto, ho pensato che fosse molto carino. 

1. Leggere mentre stai viaggiando in macchina ti da fastidio?
Dal momento che sono una persona alla quale da fastidio anche solo viaggiare in macchina su una strada senza curve, si, la macchina non è il mio posto preferito per leggere.
2. Lo stile di scrittura di quale autore è unico per te e perché?
Oddio, la mia testa in questo momento è come una ruota della lotteria piena zeppa di nomi di autori e autrici che amo, che ruotano vorticosamente al suo interno. Quale nome uscirà? Jennifer L. Armentrout, senza subbio proprio lei perché ha quel modo particolare di tratteggiare i personaggi maschili dei suoi libri, che non puoi fare a meno di sorridere come un ebete ogni volta che prendono la parola. Daemon docet. Leggere per credere.
3. La serie di Harry Potter o la saga di Twilight? Fornisci tre perché. 
Scelgo la saga di Twilight.

a) Perché Harry Potter ancora non ho iniziato a leggerlo (è li sulla mia libreria che mi fa ciao ciao con la manina e presto riprenderò la sua lettura);
b) Perché Twilight è stato il primo young adult/urban fantasy che ho letto (nella mia adolescenza) e che mi ha iniziata alla passione per le mitiche creature con i canini appuntiti;
c)Perché l'Edward letterario è un fico da paura! E non aggiungo altro.
4. Porti con te una borsa per i libri? Se si, cosa c'è dentro al momento (oltre ai libri ovviamente)?
Anni fa lo facevo. Partivo da casa con una borsetta completamente dedicata ai miei libri. Ragionavo più o meno così: in questo periodo sto leggendo A ma se avessi voglia di leggere B? Che faccio? Meglio portare anche B e magari pure un C. Così se finisco le due opzioni precedenti ne ho sempre un'altra a disposizione. Adesso non lo faccio più. Scelgo un libro e lo ficco nella mia borsetta taglia XXL. Per questo amo le mega-borse! 
5. Annusi i tuoi libri?
Sono una feticista della carta! Si, lo faccio. Però quando non mi vede nessuno! Quindi...shhhhhh! Non ditelo a nessuno.
6. Libri con o senza piccole illustrazioni? 
Mi piacciono entrambe le tipologie di libro.
7.Quale libro hai adorato mentre lo stavi leggendo per poi scoprire, dopo, che non era di altissima qualità?
Definiamo prima cosa è per me la qualità. Un libro di qualità per me deve avere due caratteristiche fondamentali: uno stile scorrevole e una trama avvincente. Deve saper catturare e provocare i miei sentimenti. Farmi venire voglia di rileggere all'infinito le sue parti salienti e le battute più sagaci. Insomma, deve sapermi prendere al lazzo! Catturarmi e non farmi pensare ad altro per un bel po'.
Imbambolarmi, insomma. Partendo dal presupposto che ad ogni nuova rilettura un libro non ti trasmetterà mai la stessa sensazione che ti ha trasmesso la volta precedente (per cui può benissimo capitare che la prima volta ti piaccia da impazzire e la seconda, magari a distanza di mesi e anni, ti lasci quasi indifferente e viceversa) non citerò nessun titolo.
8. Qualche storiella divertente (del periodo della tua infanzia) riguardante i libri? Racconta!
A mente fredda non me ne viene in mente nessuna!
9. Qual è il libro più sottile della tua libreria? 
La lista dei desideri di Sylvia Day.
10. Qual è il libro più spesso della tua libreria?
Via col vento di Margaret Mitchell.
11. Ti piace scrivere così come adori leggere? Nel futuro, ti immagini scrittrice?
La scrittura è uno dei miei hobby. Quando mi siedo davanti al pc, davanti alla pagina bianca di blogger, sono in paradiso. Completamente rilassata. Però no, non mi vedo come una possibile autrice.
12. Quando sei entrata nel mondo della lettura?
Mi sono avvicinata alla lettura alle medie, grazie ad una mia amica, Monica. Lei stava leggendo Jolanda. La figlia del Corsaro Nero di Emilio Salgari. A forza di prenderla in giro per la sua cotta per Morgan mi sono appassionata anche io alle avventure di Jolanda. Love at first sight!
13. Il tuo classico preferito? 
Agnes Grey di Anne Bronte.
14. Letteratura Italiana era la tua materia preferita a scuola?
Una delle due. L'altra era Inglese (anche se non sembra dalla pessima traduzione delle domande).
15. Se qualcuno ti regalasse un libro che hai già letto e che non ti è piaciuto, cosa faresti?
Ringrazierei la persona che me lo ha regalato per il pensiero e, nel caso non ci fosse scritta la dedica sopra, lo regalerei/scambierei con un altro lettore.
16. Una serie poco conosciuta e molto simile a quella di Harry Potter o Hunger Games?
Per ora non ne ho trovate.
17. Una brutta abitudine che hai mentre filmi?
Spesso chiacchiero troppo e perdo il filo del discorso.
18. Qual è la tua parola preferita?
Che domanda birichina! E' inglese la mia parola preferita: charming. Mi piace un sacco pronunciarla! E non chiedetemi il perché.
19. Ti definiresti nerd, dork (ottuso) o un dweeb (secchione)? 
Credo nessuna delle tre. Non saprei in che categoria inserirmi. Fose un misto fra nerd e geek.
20. Vampiri o fate? Perché?
Vampiri, oh yeaah! Perché? Due nomi: Hollywood e Eric Northman.
21. Mutaforma o angeli? Perché?
Mmmm...mutaforma! Clayton Danvers. Sbav!
22. Spiriti o lupi mannari?
Auuuuuuuu! Lupi mannari. Vedi sopra.
23.Zombie o vampiri?
Questa volta scelgo gli zombie. 
24. Triangolo amoroso o amore proibito?
Scelgo la seconda perché dei triangoli e quadrati amorosi non se ne può più!
25. E INFINE: preferisci libri completamente romantici oppure d'azione con un po' di scene romantiche? 
La seconda opzione. W il romantic suspense!

Vi taggo tutti quanti! Baci!

 

20 commenti:

  1. Carino questo tag, lo farò anche io ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non appena lo farai verrò a leggere le tue risposte :)

      Elimina
  2. Mi piace! Penso proprio che lo farò ma se prima mi spiegassi cosa significa la domanda 17 te ne sarei grata... mentre filmi?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Tag è stato creato da una youtuber quindi la domanda si riferisce al girare i video ;) Se lo fai anche tu, link ami il post qui nei commenti!

      Elimina
    2. Eccomi, fatto anche io :) Link

      Elimina
  3. Bellissimo tag *_* , siamo daccordo su tante cose come la domanda numero tre e sul fatto di annusare i libri, mia sorella mi prende sempre in giro perchè dice che l'odore ha l'effetto di una droga per me XD

    RispondiElimina
  4. Ahh, mi ero dimenticata dell'esistenza di questo tag! Mi sembra che lo avevo già fatto, però non ne sono sicura al 100%. Alcune domande mi sembrano familiari, altre no!!
    Me lo salvo e lo faccio v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, dai! Così vengo a leggere le tue risposte :)

      Elimina
    2. Fatto *_*
      http://libridicristallo.blogspot.it/2014/10/tag-ultimate-book-tag.html

      Elimina
  5. Complimenti Giulia, riesci a trovare sempre tag interessanti ^.^ Me lo segno da fare, ma tra un bel pò di tempo, perchè ne ho altri a cui devo ancora rispondere >_<
    Concordo con te, meglio l'amore proibito che il triangolo.. Agnes Grey mi piacerebbe leggerlo!

    RispondiElimina
  6. Ma che carino *AAAAA* <3 Me lo segno e lo faccio anch'io *A*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi raccomando, poi lasciami il link :)

      Elimina
    2. Eccolo qui: http://aikoswonderland.blogspot.it/2014/10/the-ultimate-book-tag.html ;*; Sono un pochino logorroica ... un pochino solo *pff*

      Elimina
  7. Ciao!Bellissimo tag** Lo farò prossimamente.Se ti va passa nel mio angolino letterario <3

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Tag molto carino!Ho risposto anche io alle domande sul mio blog,se ti va vieni a dare un'occhiata,ti ho anche menzionata :) https://pervincaa.wordpress.com

    RispondiElimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)