martedì 9 novembre 2010

L'ORACOLO DELLA SIBILLA A cura di Madame Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno



Il più antico metodo divinatorio Per avere una risposta infallibile a qualunque domanda sul proprio destino
A cura di Madame Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno
Pp 124 - 10,00
In fondo a una vecchia biblioteca, tra molti altri volumi, è stato ritrovato, per puro caso, un libriccino in pessime condizioni, privo di copertina e di frontespizio, e di cui ignoriamo quindi l'autore, il titolo, l'editore e la data di pubblicazione. In esso sarebbe contenuta la rivelazione di un "segreto della Sibilla", pervenuto non si sa come agli avi dell'autore e da loro conservato e trasmesso di generazione in generazione. Data la stranezza di questo "segreto", che potrebbe anche essere un "gioco" oppure un metodo originale, valido in ogni tempo, per interrogare gli antichi oracoli, si è pensato di riproporre il libro ai lettori di oggi, facendolo precedere da una premessa che introduca, almeno in parte, alla conoscenza della famosa e misteriosa Sibilla. Il libro si presenta composto di una breve introduzione che racconta dell'origine dell'Oracolo della Sibilla. Le pagine seguenti sono dedicate alla illustrazione dei diversi giochi per interrogare la Sibilla e le 99 schede che compongono il metodo. Una cinquantina di pagine pretracciate utilissime per trascrivere le risposte della Sibilla concludono la preziosa edizione.

Ricordate che la Sibilla è intransigente e ambigua ma anche generosa, potrete disturbarla all'infinito con i vostri crucci e turbamenti quotidiani.
In questo utilissimo manuale magicamente ritrovato, è illustrato un metodo di consultazione pratico ed efficace che vi darà risposte che, per quanto criptiche vi possano sembrare, contengono l'essenza del vostro destino.
Quello che avete nelle mani è un testo antico e segreto e vi darà il potere d'interpellare l'Oracolo e curiosare nel vostro futuro.

Che il gioco abbia inizio.

Madame Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno


POTETE AVERNE UN ASSAGGIO QUI

 

3 commenti:

  1. Conosco bene questo libro
    ho una versione del 1981 (il mio anno di nascita!!!)
    bella la versione rilegata della giunti

    RispondiElimina
  2. Si è veramente bella la versione rilegata...devo ammettere che sono impaziente che mi arrivi a casa!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Ti volevo chiedere se potessi farmi un grande favore. Semplicemente ho comprato il libro alla mia ragazza ma appena arrivati a casa ci siamo resi conto che ci mancavano le terze colonne dei numeri 28 e 29. Se potessi scannerizzarmi quelle due pagine sarebbe, per me, un grande regalo. Ti ringrazio anticipatamente e ti faccio i complimenti per il blog. Ciao.

    RispondiElimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)