venerdì 20 maggio 2011

Recensione: PARANORMALMENTE di Kiersten White

Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è un'agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura. Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile...Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Land, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po' più strano. Ironico e dissacrante, “Paranormalmente” è un romanzo pieno di azione e di fantasmagorici colpi di scena. Una lettura divertente e originale che sfata i miti fantasy più in voga ridicolizzando i vampiri e ingentilendo i lupi mannari.


L'AUTRICE: Kiersten White è nata in Utah ma vive a San Diego col marito e i figli. Affascinata dal mondo dei teenager, estremamente spiritosa e autoironica, l'autrice ha regalato ai lettori più giovani questo divertente romanzo paranormale. Paranormalmente è il primo romanzo di una trilogia. La pubblicizzazione del secondo episodio, dal titolo originale Supernaturally, è prevista per il 2012.

Il Sito dell'Autrice: QUI


PARERE PERSONALE:

Protagonista di questo libro è Evelyn, Evie per gli amici, una ragazza di sedici anni che sogna con  tutta se stessa di vivere una vita normale come quella di qualunque altro adolescente ma c'è un problema...Evie non è affatto normale infatti  può vedere attraverso le sembianze esteriori. Questo è anche il motivo principale per il quale la AICP, il Centro di Contenimento del Paranormale, ha deciso di assumerla ed incaricarla di castrare (ops! neutralizzare) i Paranormali (vampiri, licantropi, megere e chi più ne ha più ne metta). Durante le sue missioni, armata di Tasey (un adorabile Taser rosa) si sposta attraverso i corridoi delle fate, passaggi segreti ai quali si può accedere solo se accompagnati da un membro del popolo fatato, che tanto fatato poi non è...Una volta terminato il suo acchiappa-e-scappa ritorna al centro operativo dell'organizzazzione e non può certo farsi mancare la visione di un episodio della sua serie preferita Easton Heights in compagnia della sua migliore amica Lish la quale altri non è che una meravigliosa sirena immersa in un enorme acquario. Ah! Dimenticavo...la sua battuta preferita è oh bip! , eh si...perchè per riuscire a capire la lingua della sua migliore amica il Centro ha messo nell'acquario un traduttore che ovviamente non traduce le parolacce e allora oh bip a tutto spiano! Soprattutto anche perchè Reth, una fata uomo infatuata di Evie, non la lascia mai in pace e tenta in tutti i modi di mandarla fuori testa. Ma non vi ho ancora detto la parte migliore, quella che ha fatto spuntare due cuoricini al posto dei miei occhi...un giorno arriva al centro Preston, un ragazzo capace di mutare il proprio aspetto, e le ruba il cuore....tra batticuori, battute sarcastiche e forti emozioni si snoda la storia fino ad un finale che lascia il lettore con la voglia di saperne di più.



Paranormalmente è il primo libro di una trilogia scritta dalla scrittrice americana Kiersten White, la quale affascinata dal mondo degli adolescenti ha deciso di iniziare a scrivere per loro. Questo è uno Young Adult molto particolare e dal tono sarcastico e divertente che ridisegna quelle che sono le conoscenze in campo paranormale dei giovani lettori e non solo. Chi avrebbe mai creduto che sotto le sembianze sexy e mozzafiato di un vampiro si nascondesse in realtà un uomo in decomposizione, o che le fate in realtà fossero creature particolarmente crudeli e sprezzanti ? La White è riuscita a ridisegnare un mondo tutto nuovo e a parlare di argomenti oggigiorno molto popolari senza ripetersi dando sfogo a tutta la sua fantasia e insegnando anche qualcosa ai suoi lettori, mai fermarsi alle apparenze. Tutte queste caratteristiche fanno da contorno alle avventure di Evie dando spazio anche ad una dolcissima storia d'amore...

Lo consiglio? Certamente!

Stelline: @@@@@

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)