giovedì 30 dicembre 2010

Recensione: LE PAROLE TRA DI NOI di Charles Martin

Ben Payne e Ashley Knox sono gli unici due passeggeri del piccolo aereo da turismo che si schianta sulle montagne dello Utah. Sopravvissuti all’incidente, sebbene feriti, si trovano a unire le forze per riuscire a tornare a casa il prima possibile: lui vuole al più presto rivedere la moglie con cui ha litigato, mentre lei deve sposarsi di lì a pochi giorni…

CHARLES MARTIN:   è nato e cresciuto sulle rive del fiume St. John in Florida dove tuttora vive con la moglie e i tre figli. Laureato in Scienze della comunicazione alla Regent University, ha insegnato per un anno come professore associato.
Nel 1999 ha rifiutato uno stipendio a sei cifre offertogli da una compagnia Fortune 500 per dedicarsi alla scrittura a tempo pieno e ha lavorato come carpentiere per mantenere la sua famiglia mentre scriveva il primo libro.

PARERE PERSONALE:

"Imprevedibile, romantico, avventuroso." Queste sono le parole con le quali la casa editrice Corbaccio descrive sul retro della copertina del libro il romanzo. Queste sono le parole che userei anche io. I protagonisti principali sono tre :Ben Payne, dottore, Ashley Knox, giornalista e infine Rachel Hunt, moglie di Ben. L'inizio del romanzo si  svolge in un aereoporto a Salt Lake City. A causa di una tormenta di neve tutti i voli sono sospesi. Ben incontra Ashley la quale gli confida che vorrebbe tornare a casa in tempo per  terminare i preparativi per il suo matrimonio. Anche lui però vorrebbe tornare a casa da sua moglie, alla quale racconta le sue giornate attraverso un registratore, e evitare lunghe attese. Ben noleggia un aereo privato guidato da Grover, un pilota settantenne con problemi di cuore, e chiede a Ashley se vuole un passaggio fino a  Denver dove potranno prendere un volo che li riporterà a casa. La ragazza accetta e tutti insieme partono. A far loro compagnia ci sarà anche un piccolo cagnolino di proprietà del pilota. L'aereo si alza in volo sulle montagne innevate dello Utah aggirando la tormenta. Da questo momento in poi la situazione precipiterà perchè il pilota verrà colto da un infarto. Schiantatisi sulle montagne innevate Ben e Ashley , feriti, dovranno cavarsela da soli per circa un mese quando finalmente, prostrati dagli innumerevoli sforzi, riusciranno a raggiungere una capanna abitata dove troveranno soccorso...
Non vado avanti nella descrizione del libro perchè altrimenti vi rovinerei il finale molto bello e commuovente. Charles Martin anche questa volta è riuscito a colpirmi nel profondo e a farmi commuovere. I capitoli del romanzo sono 51, intervallati a quelli che raccontano le avventure dei due protagonisti ci sono anche quelli che raccontano la storia d'amore tra Ben e sua moglie. I protagonisti sono ben delineati e i sentimenti da loro provati , espressi attraverso le pagine, forti e profondi. Il finale della storia è inaspettato,  commuovente, felice e triste allo stesso tempo. Questo libro racconta di due amori, uno che dura dai tempi del liceo e l'altro iniziato all'areoporto di Salt Lake City e destinato ad avere un lieto fine.

Qui sotto vi metto anche le informazioni sul primo libro pubblicato in Italia di questo autore, DOVE FINISCE IL FIUME.

Abbi e Doss si amano follemente fin dal loro primo incontro. Sono sposati da dieci anni quando lei si ammala gravemente e chiede ai marito di non ricoverarla in una sterile camera d'ospedale bensì di aiutarla a realizzare dieci desideri. In una folle lotta contro il tempo e immense difficoltà i due fuggiranno lungo il fiume che ha fatto da sfondo al loro amore alla ricerca di un ultimo scampolo di felicità.

Vi consiglio caldamente entrambi i romanzi perchè sono veramente belli, romantici e commuoventi!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)