martedì 1 marzo 2011

Dal 17 Marzo in Libreria: VIETATO AI MINORI di Veronica Q.

Non per denaro ma per noia: la sconcertante autobiografia di una baby prostituta.

Un romanzo verità che svela un mondo che preferiamo tenere nascosto, perché osservarlo da vicino potrebbe far male…
TITOLO: Vietato ai Minori.
AUTORE: Veronica Q.
EDITORE: Newton Compton
PAGINE: 240
PREZZO: 4,90 Euro
DATA D'USCITA: 17 MARZO 2011

Con fredda naturalezza e senza ombra di compiacimento, Veronica ripercorre, in una sorta di diario inquietante e distaccato, le sue esperienze estreme. Quelle di un’adolescente che ha divorato tutto vivendo con frenesia e incoscienza, ma che non ha ancora incontrato l’amore vero, quello che fa battere forte il cuore… Veronica sta per compiere quattordici anni. La sua vita ordinaria e tranquilla, da brava ragazza cresciuta in una famiglia alto borghese, da alcuni mesi non è più come prima. Durante un viaggio in Inghilterra conosce per la prima volta il sesso estremo e comincia a guardare se stessa e la realtà con occhi diversi. D’un tratto il suo mondo familiare e dorato, ma anche distratto e sordo di fronte ai suoi disagi, le sta stretto: regole e limiti esistono per essere trasgrediti, il desiderio di entrare nell’universo dei grandi si fa irresistibile. Affascinata e succube di Viola, che fa del sesso senza limiti il suo stile di vita, Veronica non esita a farsi trascinare in un vortice di esperienze dove tutto sembra elettrizzante, facile e indolore. Trascura la scuola, spende senza controllo, vive di notte, fuma, beve, si droga, non mangia. E soprattutto lascia che chiunque, amici, sconosciuti, uomini di ogni tipo e di ogni età, abusino del suo corpo, vendendolo al migliore offerente. Ma l’illusione di sentirsi grande e forte si trasforma ben presto in un profondo senso di vuoto, senza che lei sia in grado di opporre resistenza, o cambiare vita.



L'AUTRICE: Veronica Q. è nata a Roma, appartiene a una famiglia dell’alta borghesia e frequenta il liceo classico. Questo è il suo romanzo d’esordio. Questa è la sua vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)