mercoledì 9 marzo 2011

In Libreria per la Piemme, Garzanti e Mondadori...

Ciao ragazzi! Rieccomi qua a postare questo post che ha aspettato già abbastanza...Lo scrivo per segnalarvi un po di libri usciti e che devono ancora uscire a MARZO e che sembrano piuttosto interessati...

PIEMME:
TITOLO: L'Amante di Chopin.
AUTORE: Rosalind Brackenbury
EDITORE: Piemme
PAGINE:288
PREZZO: 16,50 Euro

Maria Jameson, docente universitaria, è sposata, ha due figli e un amante più giovane di lei, al quale è legata da un’intensa passione. Tra la tristezza e la paura che l’amore per suo marito sia finito, la complicata e impegnativa doppia vita che conduce e l’incertezza di rimanere sola, Maria trova guida e sostegno nella lettura dei romanzi di George Sand, la famosa autrice dell’Ottocento su cui sta scrivendo un libro. Lo studio dei testi e dell’autobiografia della scrittrice francese, e in particolar modo la scoperta delle sue numerose e intense relazioni sentimentali, trascinano Maria in un universo femminile rivoluzionario e anticonformista. Ed è soprattutto nella tormentata relazione di George Sand con Frédéric Chopin che Maria trova risposta alle domande che la assillano sull’amore, sulla fedeltà, sugli uomini, sull’arte e sulla vita. Fino alla conclusione del suo libro, quando Maria si riconcilierà con se stessa, riscoprendo la bellezza della semplicità e della quotidianità dell’amore. Ambientato tra Edimburgo, Palma di Maiorca e la Francia, attraverso il delicato intreccio delle voci di Maria e George Sand, L’amante di Chopin descrive il percorso di due donne che, seppur lontane nel tempo, condividono il sentimento della passione e la ricerca dell’amore perfetto. Due storie di perdita e riscoperta di sé che, come in un elegante gioco di specchi, si riflettono l’una nell’altra.

MONDADORI:
Questi libri invece usciranno il 15 Marzo...
TITOLO: L'Adultera.
AUTORE: Noelle Harrison
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 360
PREZZO: 19,50 Euro
DATA D'USCITA: 15 MARZO 2011
(I dati sopra riportati potrebbero subire modifiche)

Tre voci narranti si alternano raccontando le loro rispettive storie che si svolgono in epoche diverse, ma tutte accomunate dal tema dell’adulterio. Nicholas fugge dal suo matrimonio e soprattutto da una moglie infedele e si rifugia in un vecchio cottage nella selvaggia natura irlandese. Deluso dalla vita, si dedica al restauro di questa casa che sembra parlargli, è come se lui sentisse delle voci e di tanto in tanto avvertisse la presenza eterea di una donna del passato che sembra intrappolata nel rimpianto. Lo stesso cottage è stato abitato all’inizio degli anni Quaranta da June Fanning, una donna inglese rimasta sola dopo che il marito è partito per la guerra. La sua lontana vicenda si mescola a quella di Nicholas. E tra loro prende forma il racconto di una terza misteriosa persona, un’adultera. Chi è questa donna? I tre destini si intrecciano finché grazie a una serie di indizi, viene svelata la sua identità e Nicholas comprende finalmente cosa non ha funzionato nel rapporto con la moglie amata e cosa deve fare per riprendere in mano la propria vita.


TITOLO: L'Esca.
AUTORE: José Carlos Somoza
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 19,00 Euro
PREZZO: 396
DATA D'USCITA: 15 MARZO 2011
 
Diana Blanco, brillante poliziotta venticinquenne, è la miglior “esca” della polizia di Madrid: agisce in modo che i criminali la scelgano come preda, per poterli poi “agganciare” e mettere in atto le sofi sticate tecniche che ha studiato per incastrarli. Il lavoro di esca si basa sulla teoria dello Psinoma, secondo cui che la personalità di un individuo è determinata dal suo desiderio e dal modo di soddisfarlo, teoria risalente addirittura ai tempi di Shakespeare e presente in tutte le sue opere. Le esche, infatti, vengono addestrate in veri e propri teatri, dove si esercitano a mettere in scena le “maschere” che serviranno a manipolare il desiderio e controllare gli animi umani. Diana sta indagando al complicatissimo caso dell’omicida seriale chiamato Spettatore, le cui vittime sono giovani donne, in prevalenza prostitute e straniere, brutalmente uccise e fatte a pezzi. Quando scopre che sua sorella Vera è il prossimo obiettivo dello Spettatore, Diana inizia una lotta contro il tempo per catturare il mostro, in un emozionante gioco di sospetti e di colpi di scena. Niente è come sembra e lei non può fi darsi di nessuno, neanche di chi le è più vicino.

GARZANTI:

TITOLO: Il Sapore dei Semi di Mela.
AUTORE: Katharina Hagena
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 210
PREZZO: 9,90 Euro

Bootshaven, lontano nord della Germania. L’odore di mele è intenso e pungente e avvolge la vecchia casa e il giardino. Basta quel profumo e Iris, bibliotecaria di Friburgo, di colpo torna bambina. Sono passati anni, ma tutto è rimasto come una volta: la casa avvolta dal fitto fogliame, i ribes bianchi, i tappeti di non-ti-scordar-di-me sepolti dalle erbacce. Un giardino quasi incantato, dominato dal vecchio melo, sotto i cui rami le donne della famiglia Lünschen hanno trovato l'amore, l'amicizia, ma anche la morte. Come Rosmarie, l'amata cugina di Iris, morta ad appena quindici anni. Una fine misteriosa, cui nessuno ha mai saputo dare una spiegazione, da cui Iris ha cercato in tutti i modi di fuggire, trovando la salvezza nei libri dimenticati. Ma adesso, che lei lo voglia o no, è venuto il momento di occuparsi di questa casa.

C'è qualcosa che stuzzica la vostra voglia di lettura?

4 commenti:

  1. mi interessano L'adultera e Il sapore dei semi di mela, hanno una bella trama!

    Fra

    RispondiElimina
  2. Anche l'Esca sembra interessante...Ultimamente mi sono data al Thriller ^-^

    RispondiElimina
  3. Io era da tempo che aspettavo che "il sapore dei semi di mela" uscisse in edizione economica. Sicuramente sarà uno dei miei prossimi acquisti.

    RispondiElimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)