lunedì 11 aprile 2011

Un'Anteprima e un'Uscita firmate Barbara Baraldi!!!

Ciao ragazzi!!! L'anteprima di cui vi parlavo si intitola SCARLETT. IL BACIO DEL DEMONE ed è il sequel di SCARLET . E' edito dalla MONDADORI nella collana SHOUT, nella quale ultimamente sono stati pubblicati molti bei titoli...Uscirà il 25 APRILE.
TITOLO: Scarlett. Il Bacio del Demone.
AUTORE: Barbara Baraldi
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 246
PREZZO: 16,00 Euro
DATA D'USCITA: 25 APRILE 2011

Durante una festa di fi ne estate sulla sponda del lago, Scarlett e le sue amiche vengono salvate dalle conseguenze di un misterioso terremoto dal cantante dei Dead Stones, mentre una ragazza viene ritrovata inspiegabilmente morta annegata nella sua tenda. Un demone antico sembra essersi risvegliato dalle acque e Scarlett, senza Mikael ad aiutarla, sembra poter contare solo su di lui per sferrare l’attacco al male...

Il Libro precendente...

E' più importante l’amore o l’amicizia? Per Scarlett, che si è a ppena trasferita a Siena e ha ancora pochi amici, la risposta arriva sul palco della scuola: quando Mikael, il bassista dei Dead Stones, le posa gli occhi addosso facendole dimenticare di colpo tutti i suoi problemi. Occhi di ghiaccio, i suoi, che la stregano e le impediscono di vedere dove si cela il pericolo. E infatti Scarlett viene presto assalita da un’entità spa ventosa, dagli occhi rossi e fiammeggianti. Chi è Mikael? Un angelo salvatore o un demone che la tormenta?

L'uscita di cui vi parlavo invece riguarda un libro che quest'autrice ha pubblicato con la CASTELVECCHI e che è uscito il 6 APRILE. Si intitola LA BAMBOLA DAGLI OCCHI DI CRISTALLO...

TITOLO: La Bambola dagli Occhi di Cristallo.
AUTORE: Barbara Baraldi
EDITORE: Castelvecchi
PAGINE: 224
PREZZO: 16,00 Euro
DATA D'USCITA: 6 APRILE 2011

Tra le tortuose vie del centro o sotto i portici, a Bologna nulla è davvero come sembra. Le notti dell’ispettore Marconi, un giovane sbirro con l’istinto di un mastino, lo confermano. Davanti agli occhi dell’investigatore, scene di inaudita violenza: feroci delitti che non offrono nessun indizio se si esclude il sesso delle vittime – rigorosamente uomini – e strane impronte di tacchi a spillo rinvenute vicino ai cadaveri. Mentre sale la tensione, le indagini avvolgono l’ispettore Marconi e la sua squadra in una spirale di eventi: un torbido vortice di passioni che lega alla morte i locali più glamour della città delle Torri. Soltanto Viola, una giovane medium tormentata dalle sue visioni e da un fidanzato violento, compromesso con la droga, appare in grado di squarciare il velo del letale mistero che insanguina Bologna: un gioco perverso dove la vita si confonde con il suo opposto e dove la seduzione diventa un’arma affilata come la scrittura di Barbara Baraldi, regina indiscussa del nuovo romanzo gotico italiano.



L'AUTRICE: Barbara Baraldi è l'autrice italiana più rappresentativa del genere gotico. Al suo edordio scrisse sotto lo pseudonimo di Lara Lanzoni e il suo primo romanzo "La ragazza dalle ali di serpente" ha riscosso un buon successo negli ambienti alternativi. Nel corso degli anni ha pubblicati moltissimi libri e nel 2010 con Lullaby: la ninna nanna della morte inaugura la collana "le torpedini" di Castelvecchi editore. L'ultimo suo romanzo pubblicato è "Scarlett" un urban fantasy YA ambientato a Siena che prima ancora della sua uscita in Italia è stato venduto all'estero.

2 commenti:

  1. Io devo ancora leggere il primo di Scarlett. Ho letto le prime pagine e mi ha preso dall'incipit. Purtroppo, anche volendolo acquistare, per adesso è meglio se non lo faccio. Ho già tanti libri messi in coda e mi prenderebbe a male vederlo e non poterlo ancora aprire. . . :(

    RispondiElimina
  2. Capisco cosa provi...anche io ne ho moltissimi in coda ^-^ Però ti confesso una cosa...mi sono fatta prendere dall'eccitazione provocata in me dagli sconti su bol e ho deciso lo stesso di comprare i due titoli che mi interessano :) Dici che esiste il gruppo dei lettori/compratori compulsivi anonimi?

    RispondiElimina

Non essere timido/a...se ne hai voglia, dimmi cosa ne pensi :)